I.S. Carlo d'Arco e Isabella d'Este

ISTITUTO SUPERIORE

Carlo d′Arco e Isabella d′Este

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

I progetti del Carlo d'Arco lasciano il segno

E-mail Stampa PDF

Queste le ragioni per la riedizione, dopo molti anni, di questo numero dei  “quaderni del d’Arco”,  dedicato alle opere mantovane di Luca Fancelli ;  una felice collaborazione tra il nostro istituto, L’Accademia nazionale Virgiliana ed il  collegio dei geometri di Mantova.

Il progetto didattico  “FANCELLI” è nato dalla volontà di coinvolgere gli allievi nelle avventure costruttive di  questo  illuminato “tagliapietra” del  400 , tanto attento ed intelligente da essere definito l’unico in grado di portare a compimento le intenzioni del Grande Maestro Leon Battista Alberti.

Un vero e proprio  “geometra”  ante litteram,  che  anche allora , come oggi,  era alle prese con le richieste del potente committente, combattuto tra gli errori dei muratori  e la consapevolezza della grande  “Impresa” costruttiva:  S. Andrea, La villa Ghirardina, il Palazzo di Revere e le molte dimore mantovane.

Lezioni sul campo, tra il centro storico e Motteggiana, conferenze e visite di istruzione dedicate, questo testo ed un convegno conclusivo presso l’aula magna dell’Isabella D’Este.

Un particolare  e sentito  ringraziamento ai docenti dell’accademia virgiliana MariaRosa Palvarini, Carlo Parmigiani, Livio Volpi Ghirardini ed Eugenio Camerlenghi,  che, mettendo a disposizione le loro ricerche ed il loro tempo, hanno accompagnato in questo percorso i nostri allievi.

 

EVENTI

Maggio 2017
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

PON 2014-2020

Messa a disposizione

Amministrazione Trasparente

Georientiamoci

Area Riservata

Chi è online

 140 visitatori online